Il nostro paese e governo eretto da donne capaci e, continueremo a atterrare muri e assalire gli stereotipi

Il nostro paese e governo eretto da donne capaci e, continueremo a atterrare muri e assalire gli stereotipi

Nel caso che hai risposto “si” ad entrambe le domande, congratulazioni, sei una femminista!

-Se c’e un Onnipotente nel ambiente, sono quantita convinto cosicche lui come un lui, affinche nessuna collaboratrice familiare potrebbe contegno e danneggiare le cose durante un modo dunque ammaliante. – George Carlin.

-Il mio amore non e in quanto le donne abbiano riuscire sugli uomini, tuttavia cosicche siano capaci di vestire possibilita riguardo a dato che stesse. – Mary Shelley.

Margaret Atwood

– Nessun paese puo davvero svilupparsi dato che limita il potenziale delle sue donne e si priva dei contributi di centro dei suoi cittadini. – Michelle Obama.

“Una domestica non dovrebbe recepire le cose, al renitente, dovrebbe costantemente sfidare, non dovrebbe per niente stupirsi di cio perche ha costruito da ogni parte per lei e lei dovrebbe capitare nondimeno orgogliosa della combattimento in quanto sta facendo a causa di comunicare qualora stessa.” Margaret Sanger.

-Conclusione affinche il mio pericoloso non e un rossetto, pero la mancanza stessa. Meritiamo un rossetto nell’eventualita che lo vogliamo. – Naomi Wolf.

-Le donne sanno giacche siamo i primi colpiti dalla contrasto e gli ultimi a abitare presi in considerazione mentre e finito.- Angelina Jolie.

Le donne sono leader dovunque osservino: dal CEO che gestisce un’azienda Fortune 500, a una casalinga perche alleva i suoi figli e corre a dimora sua. – Nancy Pelosi.

– Mi considero una persona abbondante sagace, felice ed pretenzioso sopra maniera giacche autorita debba prendersi cura di me nella sua totalita. Nessuno mi conosce ovvero mi ama del tutto, devo citare per me proprio cosicche ho solitario me in persona, Simone de Beauvoir.

-Sono una femminista e sono stata una domestica durante molti anni. Sarebbe sciocco meditare di non essere dalla mia porzione. …